DEBUTTO DE “LE IRREGOLARI BUENOS AIRES HORROR TOUR” AL TEATRO MANZONI IL 12 MARZO 2016

Le irregolari è uno spettacolo dedicato alle nonne e alle madri di Plaza de Mayo che da oltre 40 anni sfilano a Buenos Aires per ottenere notizie e giustizia sulla sparizione di figli e nipoti durante la dittatura della triade Videla, Massera, Agosti che dal 1976 al 1983 ha compiuto terribili crimini contro i dissidenti argentini , quasi tutti giovanissimi.
Il testo è tratto dal romanzo Le irregolari di Massimo Carlotto ed è stato adattato per il teatro da Chiara Cecchi e da Franco Checchi, si avvale delle musiche cantate e suonate dal vivo con i maestri Daniele Biagini (tastiera), Iury Ricci (fisarmonica), Daniela Dolce (voce,ricerche musicali, direzione del coro), dei ballerini di tango David Napolitano e Silvia Defant, degli attori e attrici del gad impegnati al loro massimo.
Uno spettacolo di sicura presa sul pubblico, su cui la compagnia sta lavorando da un anno e mezzo. Un argomento che è tornato di attualità e che è stato affrontato anche dal film di Daniele Luchetti, “Francesco dalla televisione con la fiction di successo “Tango per la libertà”;  dai giornali per il ritrovamento di alcune persone sequestrate e adottate, dopo averne ucciso le madri, da famiglie che non potevano avere figli, ma simpatizzanti o coinvolti con la dittatura.
(Franco Checchi)